mercoledì 13 novembre 2019

Memorial Zanobini, Trofeo Basile e Coppa Pompilio

La squadra Genovacherma 7° classificata
Alessandra, Margherita, Vittoria e Arianna con il
Presidente Claudio Baratta
Margherita Baratta
7° Classificata Memorial Zanobini
Sabato 9  novembre al Palacus di Genova si è svolto il 3°Memorial Zanobini, gara di spada per le categorie allievi-cadetti-giovani e  domenica 10 il 31° Trofeo Basile di spada femminile a squadre e la 57° Coppa Pompilio di spada maschile a squadre.
Sabato in pedana per Genovascherma Margherita Baratta e Arianna Pani tra le ragazze e Alex Patrone, Gregorio Cirillo, Valerio Pistacchi e Francesco Gelsomino nella gara maschile. Ottimo 7° posto per Margherita e 20° per Arianna. In campo maschile si fermano nei 16 Alex e Gregorio, mentre Valerio e Francesco non superano la prima diretta. 
Domenica è stato il giorno delle gare a squadre e in campo femminile, nel Trofeo Basile le nostre ragazze saltano la prima diretta, vincono per entrare nella finale a otto contro la società Koala di Reggio Emilia in un tiratissimo incontro terminato 45 a 44 e si classificano 7°. Un bella gara per la nostra squadra femminile formata dalle tre sorelle Baratta ( Vittoria, Margherita e la più giovane Alessandra al primo anno cadette) e da Arianna Pani.
In campo maschile, nella Coppa Cesare Pompilio, le nostre due squadre formate una da Stefano Bianchi, Gregorio Cirillo, Giorgio Falcone e Luca Mei e l'altra da Enrico Boffano, Emanuele La Rocca, Elia Galli e Milo Galli si fermano alla prima diretta.


mercoledì 30 ottobre 2019

Internazionale Cadetti a Klagenfurt e I Prova Master a Conegliano

Lo scorso fine settimana si è svolta a Conegliano la prima Prova Nazionale Master con la partecipazione di Linda Kaiser che ottiene il 3° posto  nella sciabola e il 15° nella spada categoria 2.
Samuele ed Alex a Klagenfurt
Sciabola femminile cat 2
Linda kaiser 3°















Sabato 26 i Cadetti Samuele Denicolai e Alex Patrone hanno disputato a Klagenfurt in Austria la prova del Circuito Europeo Cadetti. Una bella esperienza per nostri giovani atleti che dopo aver disputato entrambi un buon girone con tre vittorie affrontano le dirette dove  Alex si ferma peri 128 contro un atleta norvegese e Samuele vince la prima diretta contro un austriaco e poi si arrende  per i 64 contro un ucraino.


giovedì 24 ottobre 2019

I Prova di Qualificazione Open a Bastia Umbra

Arianna Pani alla I Prova di Qualificazione Nazionale
Bastia Umbra ha ospitato la I Prova di Qualificazione Nazionale alla quale hanno potuto prendere parte gli atleti del gruppo di elite e gli atleti che hanno superato le qualificazioni regionali. Nelle spada maschile (381 partecipanti) Genovascherma ha schierato Gregorio Cirillo, Giorgio Falcone, Samuele Denicolai, Enrico Boffano ed Emanuele La Rocca. Accedono alla diretta Gregorio (5 vittorie) e Giorgio ( 3 vittorie) che si fermano all'incontro per i 128  e Samuele ( 2 vittorie). 
Tra le spadiste (262 le atlete in pedana) schieriamo Arianna Pani e Margherita Baratta 
Ottima partenza per Arianna che passa con 5 vittorie, accede alla diretta come 38°, salta i primo incontro ma si disunisce nell'incontro successivo e si ferma per i 64. Un po' sottotono Margherita, 4 vittorie al turno per lei, prima diretta vinta si ferma per i 64.

mercoledì 16 ottobre 2019

Prima Prova Nazionale Cadetti a Legnano

Legnano 12-13 ottobre 2019
Prima Prova Nazionale Cadetti
Le nostre cadette "debuttanti"
Benedetta ( al primo anno nel Genovascherma)
Denise, Livia, Chiara e Cecilia
alla prima gara nazionale over 14
Samuele e Margherita
Legnano ha ospitato la Prima Prova Nazionale Cadetti.  La prima gara, sabato 12, vede in pedana le spadiste ( 327 le atlete partecipanti). Le nostre portacolori ben figurano  , con l'acuto di Margherita Baratta che ottiene il 10° e si qualifica per la Prima Prova Nazionale Giovani che si svolgerà a Ravenna nel prossimo mese di novembre.  Cecila Eleuteri, Denise Colla e Benedetta Bibite arrivano alla prima diretta mentre Livia Parodi e Chiara  Fabbri si fermano al girone. Domenica 13 è la volta degli spadisti, (426 gli iscritti alla gara) tra i quali spicca il 73° posto di Samuele Denicolai che dopo un girone con tutte vittorie salta la prima diretta, vince la seconda e si ferma all'incontro per i 64 , entra nel primo 30% della classifica e potrà  partecipare insieme a Margherita alla prima prova nazionale della categoria superiore. Qualificazione sfumata per poche posizioni per Alex Patrone e Valerio Pistacchi, si ferma alla prima diretta Francesco Gelsomino.

Anche ad Alex diamo il benvenuto nella
"famiglia" Genovascherma


















Francesco
















giovedì 10 ottobre 2019

Circuito Europeo Cadetti a Budapest

La nostra Margherita Baratta sul podio
2° Kolbeneva (Russia) 1° Feygin (Israele)
3° Baratta e Szarvas (Ungheria)
Spadisti e spadiste in gara con
il Maestro Marzari e
il Diretto Tecnico della spada Sandro Cuomo


Titta con il Maestro Luca Mei

























Il primo week end di ottobre ha sancito l’inizio ufficiale della stagione agonistica 2019-2020 e la nostra Margherita Baratta, impegnata subito nella prima gara obiettivo stagionale, si presenta al doppio appuntamento, individuale e a squadre, carica e motivata, forte anche dell’esperienza estiva in Canada a Vancouver in cui una locale società di scherma ha ospitato per due settimane di allenamento intensivo alcuni atleti delle nazionali giovanili italiane ed israeliane di spada e del recente ritiro collegiale con gli Azzurrini.
Sabato si inizia con la gara a squadre e Margherita insieme alle compagne di europeo e mondiale della scorsa stagione (De Piccoli, Maccagno e Caforio) è chiamata a difendere i colori della squadra ufficiale italiana. Non sarà però una giornata particolarmente fortunata perché la squadra italiana perde per una stoccata sia la semifinale contro la Russia 45 a 44, nonostante una bella rimonta sul finale, sia la finale per il bronzo 41 a 40 subendo in questo caso la rimonta di Israele.
Con il Maestro della nazionale Guido Marzari
e il Maestro Luca Mei
Domenica è il turno della prova individuale che vede schierate alla partenza ben 289 spadiste provenienti anche da fuori Europa. Margherita non sembra accusare la stanchezza della gara a squadre merito di una buona preparazione atletica mai interrotta durante l’estate. Disputa un ottimo girone con ben 5 vittorie ed una sola sconfitta da parte della forte spadista americana Park. In sequenza batte un’atleta turca, due ungheresi, una tedesca e una serba. 
Festeggiata dalle amiche compagne di squadra
Numero 39 nel tabellone di eliminazione diretta dimostra da subito una buona condizione oltre che fisica anche mentale. Determinata in ogni incontro lungo il suo percorso elimina un’atleta greca per i 128, una tedesca per i 64, due americane per i 32 e per 16, una greca per gli 8 e un’altra americana per andare sul podio. Una sequenza di vittorie che hanno caricato a molla la nostra atleta dopo ogni incontro. Tecnica e una buona gestione degli assalti hanno fatto la differenza in questa parte della gara. Unica atleta italiana ad essere entrata nel tabellone finale, Margherita incontra nell'incontro valido per la finalissima la forte atleta russa Kolbeneva. La nostra Margherita parte bene ma un calo di concentrazione ad inizio del secondo tempo le pregiudica l’accesso alla finalissima.
Rimane un piccolo rammarico per questa semifinale ma un immenso orgoglio per il valore, la determinazione e la scherma espressa della nostra atleta che porta a casa un eccezionale 3° posto!  Immensa pure la gioia del Maestro Mei nel vedere Margherita salire su quel podio. Il lavoro svolto in sala sia dal punto di visita tecnico che da quello della preparazione atletica in questi mesi è stato ripagato con questa prova stupenda ma siamo solo all’inizio della stagione…







mercoledì 9 ottobre 2019

Prima Prova selezione regionale Open

Savona 6 ottobre 2019
Giorgio Falcone
6° classificato
Savona ha ospitato la Prima Prova di sezione regionale, la gara che attribuisce su base regionale un numero variabile di atleti ( 17 per la spada maschile e 12 nella spada femminile) che sia aggiungono agli atleti del gruppo di "elite" alla prossima fase nazionale in programma a Bastia Umbra dal 18 al 20 ottobre.
In campo maschile 6° posto per Giorgio Falcone che si qualifica insieme a Samuele Denicolai 10°, Gregorio Cirillo 11°, Emanuele la Rocca 15° e Enrico Boffano 17°. In gara anche Alex Patrone, Elia Galli, Valerio Pistacchi, Luigi Audasso, Stefano Bianchi , Christian Vigo e Francesco Gelsomino.  
Tra le spadiste passa la selezione Arianna Pani che inseme a Margherita Baratta, già qualificata potrà prendere parte alla fase nazionale. Appena dietro si posizionano Vittoria Baratta, Benedetta Bibite e Cecilia Eleuteri.

domenica 6 ottobre 2019

La sciabola Master di Linda kaiser a Il Cairo

Grande giornata per Linda Kaiser al Campionato del Mondo master in svolgimento a Il Cairo 
Linda Affronta la gara di sciabola categoria A con la giusta concentrazione, supera molto bene il girone con tre vittorie su cinque assalti e affronta la diretta dove incontra una atleta giapponese e conclude la sua gara al 17° posto. Una bella ed emozionante esperienza che ha riunito i migliori schermidori master del mondo e una splendida soddisfazione per Linda, preludio ad una stagione agonistica ricca di risultati.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...